Skip to main content

Benvenuti nell’aggiornamento del prodotto Qatium, edizione estiva.

La tua guida per le ultime funzionalità e aggiornamenti è Nora González, product designer di Qatium. Continua a leggere dopo il video per tutti i dettagli.

Abbiamo anche ascoltato gli esperti Will Sarni e Newsha Ajami. Will ha sfidato la narrativa prevalente dell’industria idrica sui cambiamenti climatici, mentre Newsha ha incoraggiato le utility a ripensare i loro sistemi idrici per le future sfide idriche. Scopri di più qui sotto.

Cosa c’è di nuovo?

  • Regolare le impostazioni per le valvole di regolazione
  • Aggiornare il modello con i dati di consumo (supporto per i dati di consumo)
  • Risultati di simulazione più rapidi

Accedi subito a Qatium per provare tu stesso gli aggiornamenti.

Adjust settings for regulation valves

Users can now change the set point of Pressure Reducing Valves (PRVs), Pressure Sustaining Valves (PSVs) and Flow Control Valves (FCVs) to run different operational scenarios. Simply click on a valve and adjust the value as appropriate. This will increase operational efficiency, accelerate emergency response time, and reduce customer minutes lost during planned network operations.

Regolare le impostazioni della valvola in Qatium

Aggiorna il modello con i dati di consumo

Ora è possibile inviare dati live Qatium (AMI / AMR) per aggiornare il modello, migliorarne l’accuratezza e ridurre il rischio operativo. Quando i dati di consumo sono disponibili, la domanda ad ogni incrocio a Qatium corrisponderà al consumo nella rete fisica, regolando anche il comportamento del modello per riflettere la realtà. Contatta Q per richiedere un token API per connettere i tuoi dati AMI/AMR ora.

Risultati di simulazione più rapidi

Gli utenti esperti di Qatium dovrebbero aver notato che è molto più veloce apportare modifiche operative a una rete, anche di grandi dimensioni. Speriamo che questo ti faccia risparmiare tempo nella tua giornata impegnativa!

Cosa c’è dopo?

Come piattaforma aperta, siamo lieti di condividere ciò su cui il team sta attualmente lavorando. Vota le funzionalità che vuoi vedere sulla Roadmap di Qatium.

Vista sinottica

Per offrire agli utenti una visione di alto livello di tutti i loro DMA e delle risorse più importanti, stiamo lavorando su una vista sinottica. Gli utenti saranno in grado di passare dalla vista Mappa per visualizzare gli stati delle risorse, rivedere la simulazione e i valori in tempo reale (e le eventuali deviazioni) a colpo d’occhio e persino provare scenari operativi.

Single Sign-On (SSO)

Presto sarai in grado di accedere a Qatium utilizzando il tuo provider di identità, aiutandoti a rispettare meglio le tue politiche di sicurezza IT. Aggiungi Qatium al tuo portale, piattaforma o intranet per l’acqua intelligente esistente.

Più modifiche allo scenario contemporaneamente

Il lavoro è ancora in corso per risparmiare tempo durante l’esecuzione di scenari con più regolazioni di rete. Sarai in grado di interagire con qualsiasi risorsa nel modello, anche quando i risultati della simulazione di altre regolazioni sono in caricamento.

Cos’altro sta succedendo?

Abbiamo condiviso contenuti di esperti dai consulenti di Qatium, Will Sarni e Newsha Ajami. Guarda Will e Newsha condividere i loro pensieri sulla narrativa del cambiamento climatico e reinventare i sistemi idrici esistenti, o saltare al blog per la scrittura completa.

Sfidare la narrativa prevalente dell’industria idrica sui cambiamenti climatici

“Net Zero” è una parola d’ordine che distrae l’industria dell’acqua? Le utility dovrebbero essere più preoccupate della loro impronta della mano che della loro impronta?

Guarda Will Sarni, fondatore e CEO di Water Foundry, sfidare il modo in cui l’industria idrica sta abbracciando la narrativa generale del movimento per il cambiamento climatico. Sostiene che mentre una narrazione così semplice è senza dubbio avvincente, è problematica per l’industria idrica.

Leggi l’articolo completo qui.

Reinventare i sistemi idrici di “oggi” per le sfide future

“C’è un’opportunità per noi di ripensare e reimmaginare i nostri sistemi idrici”.

Guarda Newsha Ajami, Chief Strategy and Development Officer for Research presso berkeley lab Earth and Environmental Sciences Area (EESA), condividere i suoi pensieri su come i servizi idrici e i gestori idrici dovrebbero pensare oltre le infrastrutture e le reti convenzionali, al fine di affrontare le sfide future.

Leggi l’articolo completo qui.

Precedentemente su Qatium

Nel caso in cui ti fossi perso l’aggiornamento del mese scorso, abbiamo apportato ulteriori miglioramenti alle API, semplificato l’aggiunta di membri alle aree di lavoro condivise e migliorato le operazioni di pompaggio.

Grazie e ricordati di iscriverti qui sotto per ricevere questi aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.

Qatium

About Qatium