Skip to main content

Il software as a service (SaaS) ha cambiato il modo in cui operano tutte le aziende moderne, ma il settore idrico è stato lento nell’utilizzare le soluzioni SaaS come mezzo migliore per raccogliere, gestire, archiviare e sfruttare i dati.

Tuttavia, le utility si rivolgono sempre più ai prodotti SaaS per alleviare le molteplici pressioni sul settore e fornire soluzioni migliori per i clienti.

Di seguito, condivido i miei pensieri su:

  • Cosa significano le soluzioni SaaS per il settore idrico
  • In che modo le utility possono trarre vantaggio dalle soluzioni SaaS
  • Perché le utility collaborano sempre più con i fornitori SaaS più piccoli

Cos’è il Software as a Service?

Software as a Service (SaaS) è diventato il metodo principale per distribuire soluzioni su dispositivi mobili e altre piattaforme. Queste soluzioni sono accessibili da qualsiasi dispositivo con una connessione Internet e un browser Web, che consente il rapido sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni necessari sul mercato.

Oggi, gli utenti si sono abituati a dispositivi mobili e app che sono sempre lì e sempre pronti all’uso – ed è quello che stanno iniziando ad aspettarsi dalle soluzioni che utilizzano nei rispettivi settori.

SaaS e industria idrica

L’esistenza di SaaS come modello di consegna consente inoltre di distribuire il software in modo molto più semplice poiché i prodotti non devono essere installati, le licenze non devono essere gestite e le nuove versioni non devono essere mantenute.

Con SaaS, il software è sempre presente su qualsiasi piattaforma che l’utente desidera utilizzare. SaaS è particolarmente importante per il settore idrico per due motivi. Il primo è che l’industria sta affrontando enormi sfide, tra cui scarsità d’acqua

, aumento delle pressioni normative, cambiamenti climatici

e la resilienza associata necessaria.

In secondo luogo, il fatto è che l’industria è avversa al rischio e non è disposta a cambiare rapidamente. Per questo motivo, l’industria idrica è entrata in ritardo nel mercato SaaS. Tuttavia, la prossima generazione di operatori e gestori di servizi pubblici è cresciuta con i telefoni cellulari in mano e si aspetterà che le loro soluzioni future funzionino come SaaS.

Inoltre, l’industria idrica è unica perché fornisce servizi su cui le persone fanno affidamento per sopravvivere, sia sul lato della distribuzione dell’acqua che del sistema di raccolta. Forniamo alle persone acqua – senza la quale non possono vivere – o forniamo servizi igienico-sanitari per eliminare le pandemie.

Per questo motivo, c’è pochissimo spazio per l’errore e l’industria idrica è stata tradizionalmente molto avversa al rischio. Tuttavia, con le nuove pressioni sul settore, dobbiamo fare di più con meno e dobbiamo adottare nuove soluzioni che possano essere sviluppate e implementate rapidamente per fornire soluzioni.

I vantaggi di SaaS per le utility

SaaS ha un grande vantaggio rispetto al software legacy tradizionale poiché può concentrarsi sulla soluzione e sul client, mentre il software tradizionale era un prodotto e uno strumento che sarebbe stato confrontato con altri strumenti. In questo modo, i principali driver per lo sviluppo del prodotto erano tipicamente basati sulla concorrenza nel tentativo di superarsi a vicenda. Con SaaS, i driver provengono dal cliente e dalle esigenze del cliente.

Il vantaggio di SaaS per le utility più piccole è che SaaS può concentrarsi sui clienti e sviluppare soluzioni software semplici e facili da usare. Gli strumenti tradizionali, come i software di modellazione idraulica, richiedono un livello significativo di esperienza per l’utilizzo e il funzionamento perché offrono una soluzione ampia.

D’altra parte, le soluzioni SaaS sono mirate esattamente alle esigenze del cliente. Un’utility più piccola che potrebbe non avere l’esperienza per eseguire un software di modellazione idraulica in piena regola può comunque trarre vantaggio dai risultati della modellazione idraulica.

Un altro vantaggio della distribuzione SaaS è che gli utenti possono implementare rapidamente nuove soluzioni, aggiornare i prodotti e fornire esperienze client diverse. Inoltre, gli utenti stessi stanno guidando lo sviluppo e il software viene aggiornato regolarmente e viene distribuito su piattaforme client senza che nemmeno lo sappiano. Quindi la prossima volta che
apri Qatium
, potresti avere nuove soluzioni da usare!

Perché le utility si rivolgono alle start-up per SaaS

Una tendenza interessante che ho notato è che mentre i servizi idrici stanno passando a soluzioni SaaS, stanno anche lavorando con piccole start-up. La ragione di ciò è che le aziende più grandi hanno un’eredità di utenti e prodotti che devono mantenere durante la transizione alle soluzioni SaaS.

Ad esempio, sono tornato di recente da
WEFTEC
dove ho parlato con i principali fornitori di software di modellazione idraulica. Parlando con uno di questi fornitori, abbiamo discusso uno degli algoritmi che usano di cui hanno due alternative. Uno è sviluppato da loro, e l’altro è un’alternativa pubblicamente disponibile – che è ovviamente superiore.

Tuttavia, la maggior parte dei loro utenti utilizza ancora l’approccio inferiore perché è l’impostazione predefinita nel software e non sanno cosa stanno scegliendo.

Per questo motivo, le start-up più piccole che non hanno un’eredità di vecchi prodotti o clienti possono fornire soluzioni più piccole perfette per le utility più piccole. In effetti, tutte le utility possono beneficiare delle soluzioni fornite dalle aziende SaaS più piccole poiché sono focalizzate sulla fornitura di soluzioni facili da usare che soddisfino le esigenze dei clienti.

Esperti Qatium

Saša Tomič

è Digital Water Lead di Burns & McDonnell ed è uno dei tanti esperti

che abbiamo co-creato con Qatium.

Saša Tomić

About Saša Tomić